Formatori in FormAZIONE 2019

 

Lavori nel campo della formazione? Ti piacerebbe farlo?

Magari hai in mente idee, contenuti interessanti, ma… come trasformarli in un progetto formativo?

E come gestire al meglio quanto succede in aula?

Noi di Kaloi abbiamo organizzato due giorni di workshop e condivisione di strumenti operativi: con il contributo dei nostri esperti, che si occupano di formazione in diversi ambiti e collaborano attivamente nel nostro network, avrai modo di sperimentare, in una dimensione laboratoriale, in primis su di te l’efficacia del nostro lavoro, per poi trasferirlo ad altri. Partecipa a…

Formatori in FormAZIONE 

Chi si forma, si trasforma!

 

Il week-end formativo verrà riproposto in due edizioni, scegli tu quella più vicina e più comoda per te!

MILANO: 5 e 6 ottobre

VERCELLI: 30 novembre e 1 dicembre

 

Programma 

SABATO

9.00 Accoglienza e registrazione partecipanti

9.30 – 13.00  e  14.30 – 15.30

CREARE UN PERCORSO FORMATIVO A PARTIRE DA UN LIBRO

Ti è mai capitato di leggere un libro e dirti: “Certo che da qui ne uscirebbe un bel percorso formativo!”, ma poi arenarti perché non sai proprio da dove partire? In questo workshop proveremo insieme a costruirne uno, troverai un metodo, degli strumenti e delle idee per poter poi lavorare autonomamente nella tua professione….

 

Francesco Venturini, Medico chirurgo, Psicoterapeuta ad indirizzo Rogersiano, si è laureato a Padova e specializzato a Roma presso l’Istituto dell’Approccio Centrato sulla Persona fondato da Carl Rogers e diretto da
Alberto Zucconi. Si dedica professionalmente alla Psicoterapia individuale, di coppia e di gruppo, inoltre alla formazione di gruppi e organizzazioni in ambito Socio-sanitario e Socio-educativo. E’ Direttore del Triennio di Counselling Situazionale, Scuola di Counselling IMR di Mogliano Veneto, giunta alla sua seconda edizione. Ha una pluriennale esperienza nella gestione di colloqui individuali, di coppia e nella attivazione di empowerment personale e di gruppo.

15.30-18.30

ICE BREAKING, ATTIVAZIONI, GIOCHI E CASE-HISTORY PER LA GESTIONE EFFICACE DELL’AULA

Parole, parole, parole… quanto volte capita di cogliere lo sguardo affaticato dei nostri corsisti? Quante volte servirebbe poter anticipare una riflessione teorica con un gioco o un’attivazione pertinente? Se hai poca poca creatività e non troppe idee, ma vorresti metterne di nuove nel tuo arsenale, le troverai in questo workshop. Preparati solo a non stare seduto a lungo… 

Licia Coppo, pedagogista, formatrice, counsellor. Si occupa di formazione degli adulti, in particolare con genitori, insegnanti, operatori sociali; lavora anche all’interno delle organizzazioni lavorative sul tema delle competenze trasversali. Da più di 15 anni lavora nelle scuole con progetti che promuovono il benessere scolastico, sia attraverso laboratori nelle classi che nella formazione e supervisione con i docenti. Conduce in Valle D’Aosta il progetto Fuoriclasse in Movimento di Save The Children, per contrastare la dispersione scolastica. Svolge colloqui di consulenza pedagogica con le famiglie.

Sabina Castelnuovo, pedagogista e consulente educativa, da anni si occupa di formazione, supervisione e facilitazione di gruppi di adulti, in particolare genitori, insegnanti ed operatori sociali. Ha progettato e realizzato un servizio di sostegno alla neogenitorialità, e condotto progetti di educazione alla salute nelle scuole, sulle tematiche dell’educazione socio-affettiva, della gestione delle regole e della prevenzione al bullismo. Conduce percorsi di formazione, accompagnamento e facilitazione per coppie.

 

Stefano Contardi, educatore professionale, counsellor professionista, formatore. Agricoltore per natura, batterista selvaggio per magia, operatore sociale per storia. Negli ultimi quindici anni ha coordinato progetti di prevenzione del disagio giovanile per amministrazioni comunali; ha svolto attività formative e consulenziali in ambito socio-educativo, principalmente scolastico, con alunni, insegnanti, genitori ed educatori, su diverse tematiche. Il fine ultimo dei servizi che offre è la promozione di buona salute negli individui e nei sistemi.  Per lui il lavoro non risponde solo a esigenze di sopravvivenza, ma lo fa sentire attivo, capace, generatore di qualcosa di utile all’alterità, che vada oltre sé stesso. Almeno, così spera.

 

DOMENICA

9.00 -13.00

PROGETTARE NEL SOCIALE. DALL’IDEA ALLA STESURA DEL PROGETTO

Ogni giorno chi opera nel sociale, nella sanità, nella scuola, nel privato sociale si confronta con continui cambiamenti e con un aumento della complessità dei bisogni delle persone e necessita di acquisire nuove competenze per fronteggiarli. Il lavoro per progetti è un metodo che consente di dare risposte flessibili ai bisogni emergenti e che richiede capacità relazionali, di ascolto, immaginazione e condivisione. Durante il laboratorio, che prevede sia una parte teorica che di lavoro di gruppo, rifletteremo insieme sul senso del lavoro per progetti e sperimenteremo concretamente come passare da un’idea di cambiamento alla stesura del progetto

Serena Bon, assistente sociale, lavora presso un Servizio sociale dei Comuni come referente dell’Ufficio di Piano e si occupa di Piani di zona, lavoro di comunità e progettazione in diverse aree di intervento, minori, giovani e famiglie, scuola, disabilità, pari opportunità e immigrazione.

 

 

 

14.30-16.30

ANALISI DELLA DOMANDA NELLE ORGANIZZAZIONI

Ritrovare la motivazione, facilitare la comunicazione o promuovere il lavoro di squadra sono alcune delle richieste che vengono fatte quando in una  organizzazione ci si trova ad affrontare un momento di difficoltà. L’analisi della domanda come punto di partenza per comprendere aspettative esplicite ed implicite sarà il focus di questo workshop…

Roberta Volpi, responsabile commerciale per i paesi del Mediterraneo presso Hotelbeds. Laureata in economia aziendale, ha conseguito il diploma di counsellor di base nel 2018 e attualmente frequenta il 3° anno presso la Scuola di Counselling IMR (sede di Mogliano Veneto). Area di interesse il counselling organizzativo.

 

 

16.30 – 17.30

… E TU? CHE FORMATORE SEI?

A cura di Sabina Castelnuovo e Licia Coppo.

 

Non solo Teoria!

Tutti i laboratori saranno organizzati in modo attivo ed esperienziale, con lavori in piccoli gruppi, utilizzo di schede di auto-riflessione, strumenti operativi ed attività che i partecipanti potranno sperimentare nelle due giornate, e reinvestire da subito nella loro professione.

Ai partecipanti verranno forniti TUTTI I MATERIALI: le slide utilizzate dai formatori, schede, materiali, esempi di giochi di gruppo o attività utili in aula, video, sitografia e bibliografia utili e tutti i filmati dei due giorni di formazione che i partecipanti potranno conservare e rivedere in futuro.

NOTE ORGANIZZATIVE

Il corso Formatori in FormAZIONE viene riproposto in due edizioni:  

la prima si svolgerà a MILANO, il 5 e il 6 ottobre, presso l’E.N.S., in Via Ruggero Boscovich 38. La sede del corso si trova a 5 minuti a piedi dalla Stazione Centrale, ed è quindi facilmente raggiungibile coi mezzi pubblici;

la seconda  si svolgerà a VERCELLI, il 30 novembre e il 1 dicembre, presso la sala S.O.M.S., in via Via Francesco Borgogna 38, Vercelli. La sede del corso è in una zona centrale della città, facilmente raggiungibile anche dalla Stazione dei treni che si trova a 5 minuti a piedi.

Costi

Il costo per le due giornate di Formatori in FormAZIONE è di:

120,00€ a partecipante, che sia formatore, insegnante, educatore, o altro

70,00€ per i formatori associati Kaloi

Ricordiamo che nel costo sono inclusi tutti i materiali di lavoro messi a disposizione dai docenti, le slide dei due giorni, video da usare in aula e filmati della formazione.

 

Sconto per chi si iscrive e si associa a Kaloi … 

Per chi decide di iscriversi all’Associazione Kaloi (costo 40,00€ annui), il pacchetto finale è di 110,00€

Essere socio significa godere dello sconto del 20% sulle future offerte formative promosse dall’Associazione, usufruire della possibilità di promuovere le proprie iniziative sia sulla pagina facebook che sul sito (per coloro che si abilitano e diventano ‘formatori kaloi’), significa par parte di una rete di formatori che condivide idee, strumenti e attività. Significa avere qualche opportunità in più, perché associarsi dà solo dei vantaggi ma nessun vincolo né limitazioni.

Per iscriverti all’edizione di MILANO clicca qui!

 

Una volta fatta l’iscrizione tramite il modulo on-line, riceverai a fine settembre una e-mail con le indicazioni per poter procedere al pagamento e  confermare la tua partecipazione.

                  CHIUSURA ISCRIZIONI 28 settembre 2019

Per ulteriori informazioni, contatta il 320.3417789  o scrivi una mail a info@kaloi.it

(a fine settembre sarà possibile iscriversi anche all’edizione di Vercelli)

Translate »